Vai direttamente ai contenuti

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Notizie

Comunicazione

Cerca in questa sezione

Periodo dal

Periodo al

Parole chiave

Video

Gallerie Fotografiche

Newsletter

Seguici su:

 

FacebookTwitterYoutubeFlickr


I nostri siti


Finanziamenti diretti

europa%3Dnoi

direttiva servizi

Europa nelle lingue del mondo

Smart student

Volontario in Europa

Focus

Amministrazione trasparente

Trasparenza%2C valutazione e merito

SOLVIT


Logo IMI


Europa%3DNoi

112%2C numero unico europeo

Beneficiari fondi europei

Lavorare in Europa

Notizie

Gozi: "Infrazioni scendono a 99, innescata tendenza positiva"

Sandro GoziLe procedure a carico dell'Italia sono scese a quota 99, "una buona notizia che ci deve spingere ad aumentare gli sforzi". Lo ha annunciato oggi il Sottosegretario agli Affari Europei nel corso di una audizione alla Camera dei Deputati.

1 ottobre 2014Parole chiave:

Appalti, protocollo tra Dipartimento e ANAC

Agenda riformeIl Capo Dipartimento Politiche Europee, Diana Agosti, e il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, hanno firmato un Protocollo d'intesa per avviare una collaborazione stabile in tema di appalti pubblici.

1 ottobre 2014Parole chiave:

A dicembre indicazioni precise sul piano investimenti da 300 miliardi di euro

Il Sottosegretario Gozi, a Bruxelles per presentare le priorità del semestre italiano di Presidenza del Consiglio UE, chiede indicazioni più precise sul piano triennale da 300 miliardi di euro annunciato dal presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, già al vertice del Consiglio europeo di dicembre.

24 settembre 2014

La Promessa dell'UE, indagine di Eurobarometro

EurobarometroLo studio realizzato in occasione dell'evento 'The Promise of the EU' (Roma, 12-13 settembre 2014) raccoglie l'opinione dei cittadini di sei Paesi UE, tra cui l'Italia, sulla percezione dell'UE e su cosa rappresenti l'Unione soprattutto alla luce della crisi economica e finanziaria.

12 settembre 2014Parole chiave: ,

Appalti pubblici, Italia presiede la rete UE PPN

PPNDal 1 luglio, la presidenza del Public Procurement Network è affidata all'Italia ed è il Dipartimento Politiche Europee a gestirla in collaborazione con l'Autorità Nazionale Anticorruzione.

5 settembre 2014Parole chiave: ,

Agenda strategica UE al centro dei lavori del Consiglio Affari Generali

Consiglio Affari GeneraliSi è conclusa a Milano la due-giorni di lavori del Consiglio informale Affari Generali. I Ministri e Segretari di Stato per gli Affari Europei, sotto la presidenza del Sottosegretario Sandro Gozi, hanno anche affrontato il tema del miglior funzionamento del sistema UE per renderlo più efficace e vicino ai cittadini.

29 agosto 2014Parole chiave:

Immigrazione, Gozi: "Frontex deve sostituire Mare Nostrum"

Sandro Gozi"Stiamo lavorando perchè l'UE sia coerente con quanto deciso a fine giugno rispetto ad una assunzione di responsabilità condivisa per fare fronte all'immigrazione nel Mediterraneo". Lo dichiara il Sottosegretario Gozi a Rimini. "Occorrono azioni comuni a partire da più fondi e capacità operative di Frontex".

25 agosto 2014Parole chiave: , ,

Gozi interviene su debiti PA e flessibilità politiche UE

In due interviste, pubblicate oggi su Il Mattino e Il Messaggero, il Sottosegretario Gozi affronta alcuni dei principali temi di attualità europea: pagamento dei debiti della PA, flessibilità e crescita, piano investimenti UE, Frontex e candidatura del Ministro Mogherini a Alto rappresentante.

20 agosto 2014

Legge di delegazione europea 2014

 Via libera preliminare del Consiglio dei Ministri al disegno di legge contenente le deleghe necessarie per il recepimento delle direttive UE. "Il provvedimento contribuirà ulteriormente al miglioramento del nostro rapporto con l'Europa", commenta il Sottosegretario Gozi, che aggiunge: "Calano le infrazioni: a marzo erano 120, oggi siamo scesi a 101".

31 luglio 2014Parole chiave: ,

Mercato interno, meno barriere per i cittadini europei

ScoreboardLa Commissione europea pubblica il nuovo Quadro di valutazione del mercato interno. Le migliori performance sono di Estonia e Finlandia. Italia dimezza il deficit medio di recepimento delle direttive UE. Meno bene sul fronte appalti. Infrazioni scendono ma restiamo fanalini di coda.

30 luglio 2014Parole chiave: , ,
Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati