Vai direttamente ai contenuti

Modulo ricerca nel sito

sei in: Home | Comunicazione | Approfondimenti | Cambiamenti climatici

Cambiamenti climatici

14 gennaio 2011
  • Segnala presso:
  • Delicious
  • Diggit
  • Facebook
  • Google
  • OKNOtizie
  • Technorati
  • My Yahoo

 L 'accordo di Copenaghen è stato l'esito principale della conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici svoltasi a Copenaghen dal 7 al 19 dicembre 2009. L'accordo, di 2 pagine e mezzo, è stato concluso l'ultimo giorno della conferenza dai leader di 28 paesi sviluppati e in via di sviluppo e dalla Commissione europea. Questi paesi sono responsabili di oltre l'80% delle emissioni globali di gas a effetto serra. La Conferenza ha poi preso nota dell'accordo di Copenaghen. Il segretariato della convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici ha invitato le parti a dichiarare, entro il 31 gennaio, se desiderano essere associate all'accordo di Copenaghen. In base all'accordo, entro la stessa data i paesi sviluppati devono comunicare i propri obiettivi di riduzione delle emissioni mentre i paesi in via di sviluppo devono comunicare le azioni di mitigazione delle emissioni.  (Fonte: Unione Europea)

Per saperne di più:
Comunicazione della Commissione UE (marzo 2010)
Accordo di Copenaghen [EN]
Il Parlamento europeo sull'accordo di Copenaghen 
Le azioni della presidenza UE spagnola [EN]
Dopo Copenaghen secondo il presidente della Commissione Barroso

Dipartimento Politiche Europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri

2009 © Tutti i diritti riservati